Corregionali

 Il triestino Ivan Beacco, con la scuola di cucina a NY

Il triestino Ivan Beacco, con la scuola di cucina a NY

“Dopo aver lavorato per 25 anni nel settore della ristorazione, prima come cuoco, poi come chef - racconta il triestino Ivan Beacco - e anche come proprietario di un locale, circa due anni fa ho deciso di cambiare, pur continuando nel settore. Ho scoperto il mondo della formazione, aprendo la mia scuola di cucina Red Inside Culinary”. Così spiega il suo percorso, iniziato oltreoceano nel 1997. Dopo una lunga gavetta e tanta esperienza nell'ambiente dei locali, ora Ivan propone una formula nuova, per avvicinare le persone all’arte culinaria. 
“Operando giornalmente da uno studio culinario nel Greenwich Village, offro classi aperte e private su diverse tematiche: dalla cucina italiana a quella argentina, dai classici francesi alle tecniche moderne come Sous Vide. Nei primi due anni c'è stato un grande aumento della clientela e una reazione decisamente positiva a questa novità”. Tra gli obiettivi per il futuro avviare una scuola, dove i ragazzi possano imparare le basi del mestiere da chef, al pari di un indirizzo professionale riservato ai giovani. Micol Brusaferro