Associazioni

Dal Brasile a Trieste, con tappa a Buje, tra ricordi e paesaggi familiari
31Ago

Dal Brasile a Trieste, con tappa a Buje, tra ricordi e paesaggi familiari

Tatiana Bartoli, insieme ai figli Giulio e Rossana, è stata accolta nei giorni scorsi nella sede dell'Associazione Giuliani nel Mondo per una chiacchierata e per un momento di incontro. A 92 anni è tornata da San Paolo per un giro a Buje e Abbazia, nei luoghi della sua infanzia e di quella del marito, scomparso alcuni anni fa. Lunga l'avventura della donna, che tra gli anni '40 e '50 insieme al marito e poi ai tre figli ha viaggiato in tutta Italia, stabilendosi poii in Argentina e infine in Brasile, dove tuttora la famiglia vive. Tatiana ricorda perfettamente i luoghi che ha lasciato ancora giovanissima e conserva una memoria vivissima. Insieme ai figli inoltre è attivamente coinvolta nei Club dei Giuliani a San Paolo e insieme al marito ha svolto un ruolo fondamentale per anni, a beneficio di tanti italiani che in Brasile avevano bisogno di un supporto burocratico per ricevere la pensione. Ma il suo legame con l'Italia e con Trieste è stato sempre molto forte, tanto che durante la permanenza a Buenos Aires, si sono occupati anche di una squadra di calcio, che ha avuto in regalo le magliette direttamente dalla Triestina, spedite in Brasile.