FVG

Sauvignon mondiale: in marzo a Udine il concorso
06Feb

Sauvignon mondiale: in marzo a Udine il concorso

Udine ospiterà la decima edizione del Concorso Mondiale del Sauvignon. Dal 7 al 9 marzo prossimi, infatti, il capoluogo friulano farà da palcoscenico alla prestigiosa competizione che vedrà arrivare in città un centinaio tra degustatori, giornalisti, esperti e critici provenienti da tutto il mondo. Protagonista delle degustazioni sarà il Sauvignon bianco, vino che negli ultimi anni ha riscontrato un forte interesse sui mercati internazionali. Reso popolare dai produttori del Nuovo Mondo, in particolare la Nuova Zelanda, questo vitigno si è imposto come un vero riferimento in quanto a freschezza, eleganza, armonia gastronomica.
Il Sauvignon, grazie alle sue eccezionali qualità aromatiche, è uno dei vitigni più apprezzati dai consumatori di tutto il mondo. Da questa constatazione è nata l'idea di un concorso mondiale aperto a tutte le regioni di produzione del mondo.
La decima edizione del concorso organizzato dall'agenzia belga Vinopres si avvarrà della collaborazione della Regione, dell'Ersa, del Comune di Udine e dei Consorzi delle Doc. Il Friuli Venezia Giulia merita particolarmente di essere sede del concorso;  i vitigni bianchi ricoprono oltre l'80 % della superficie del vigneto friulano e il Sauvignon bianco è al quinto posto tra i vitigni bianchi più coltivati, dietro a Pinot grigio, Glera (Prosecco) e Friulano. Il Friuli Venezia Giulia fa parte di quelle regioni al mondo, come il Centre-Val de Loire con Sancerre e Pouilly Fumé, la Nuova Zelanda, il Sud Africa e anche la Stiria, in cui il Sauvignon bianco produce vini di eccellente qualità.  
 

Iscriviti alla nostra newsletter


Rimani aggiornato su tutte le attività di Born in FVG.