FVG

Serate di film sloveno al TSS
06Feb

Serate di film sloveno al TSS

Le serate di cinema al Teatro Stabile Sloveno non sono una novità, ma mancano ormai da molte stagioni nel programma fuori abbonamento al Kulturni dom di Trieste. Quest'anno il TSS, insieme a Kinoatelje, Slovenski klub e Unione culturale economica slovena, riprenderà l' iniziativa con un ciclo di film sloveni che verranno proposti con sovratitoli in italiano o in inglese e incontri bilingui con gli artisti coinvolti.
Dopo il successo di giovedì scorso con la proiezione del film di Sabrina Morena Il dilemma dell'identità il ciclo prosegue con altri tre appuntamenti. Martedì 26 febbraio è prevista una serata horror per conoscere da vicino la produzione del regista sloveno Tomaž Gorkič, che ha recentemente firmato l'allestimento dello spettacolo Il re di Betajnova. Verranno proiettati il cortometraggio Veriga mesa e Idila, definito il primo vero horror sloveno. L'incontro con gli artisti sarà a cura di Martin Lissiach.
Il 27 marzo seguirà il film Ivan di Janez Burger, in combinazione con il cortometraggio del triestino Martin Turk Nedeljsko jutro. L'incontro verrà condotto da Mitja Tretjak, mentre Mateja Zorn accompagnerà il 4 aprile gli spettatori nel backstage del film Igram, sem di Miroslav Mandić e del cortometraggio Ples ljubezni di Leo Černic. La biglietteria del TSS sarà aperta un'ora prima delle proiezioni.